Risotto con cavolo nero e salsiccia

Il risotto con cavolo nero e salsiccia è un piatto gustoso e molto saporito. Inoltre, la preparazione di questo risotto è molto semplice.

Risotto con cavolo nero e salsiccia

Il cavolo nero è una varietà di cavolo che trova il clima migliore per la coltivazione nelle regioni centrali, in particolare in Toscana, dove è l’ingrediente principale di zuppe e minestroni. Il cavolo nero è molto versatile, oltre che salutare e nutriente. Oltre ad essere molto buono, il cavolo nero è una fonte di benessere. Ha molte proprietà antiossidanti ed è ricco di sali minerali e vitamine.

Il cavolo nero e la salsiccia si sposano molto bene e rendono questo piatto molto saporito.
Ingredienti per 4 persone:

200 gr salsiccia
cca. 10 foglie di cavolo nero
320 gr riso
sale q.b.
olio evo
uno spicchio di cipolla
brodo vegetale q.b

Come preparare il risotto con cavolo nero e salsiccia

Per preparare il risotto con cavolo nero e salsiccia per prima cosa pulire il cavolo nero sciacquando bene le foglie. Eliminare la costola centrale dura e poi tagliare le foglie a listarelle non troppo grandi. Far cuocere per 15 minuti in abbondante acqua salata e poi scolare.
Nel frattempo, ricoprire il fondo di una padella capiente con olio e fateci rosolare la cipolla tagliata molto sottile insieme alle salsicce fatte a pezzetti. Aggiungete poi il cavolo nero scolato, regolate di sale e fate cuocere alcuni minuti.
Aggiungete il riso e iniziate a cuocerlo aggiungendo un po’ per volta di brodo. A cottura ultimata, se desiderate potete aggiungere del parmigiano grattugiato.
Risotto con cavolo nero e salsiccia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.